Stagione 2002/2003 Serie D Girone G: Isernia – Battipagliese


1

2

3

4

5

6

Pubblicato su Cherostory. 40 Comments »

40 Risposte to “Stagione 2002/2003 Serie D Girone G: Isernia – Battipagliese”

  1. Enrico Says:

    che spettacolo! Ho passato circa un’ora a guardare pixel per pixel questi scatti.
    Anni fantastici

  2. lunga vita agli ultras Says:

    La seconda fa paura

  3. Baffo Says:

    …nella seconda foto, sotto la seconda esse di “press”, della scritta “ultrasiserniawordpress.com”, da notare la sciarpa “South Landers Siracusa”.

  4. no chiacchiere Says:

    Per cronaca….per dare a cesare quel che è di cesare.
    Abbiamo dato una bella lezione ad uno smoked heads.fatevi raccontare come lo abbiamo ridotto e come è tornato a casa.senza protagonismi ma fatelo raccontare e giudicate voi.
    Ora venissero a vendicare il loro amico….li aspettiamo.

    X mario di is:sei sicuro che saremo noi ad avere 3 punti di sutura?

    • uomoparete Says:

      che tristezza

    • Ultras della maglia Says:

      Sei forte

    • steve ignorant Says:

      un grande uomo…un uomo…n’omm…

      • no chiacchiere Says:

        Senza fare o essere tastieristi.avete commentato decine di post su mancanze nostre ed ora?mi aspetto da voi commenti da ultras in merito.grazie.

        sez.no commenti univoci grazie.

        • steve ignorant Says:

          ti firmi “no chiacchiere” ma ti piace chiacchierare…nulla da commentare

        • fossi in voi non mi andrei vantando! Says:

          IO onestamente mi vergognerei un pochino di andare a dire in giro di aver acchiappato UNO (di qualsiasi tifoseria esso sia) in giro per Isernia e di averlo riempito di botte insieme ai miei compagni!
          Perchè non vieni da solo ad IS? …ti riempiamo di botte e poi mi dici se è stata una grande azione ultras come la vostra! Non capiterà mai dato che non siamo infami ma magari qualche coppino te lo diamo, più per scherzare un po’ insieme!

          • goran Says:

            Mi ricordo che noi, in 2 episodi diversi ad sangrino ed al vastese nn facemmo nulla davanti al pub in 5 contro uno anni fa di sera ad Isernia. Steve na morra d pazz!

  5. no chiacchiere Says:

    Sai una cosa goran?chi semina vento raccoglie tempesta.io la vedo così.se per anni non hai fatto altro che ricordarci che siamo nulla etc etc…..se 60 contro 11 ci accusi di essere scappati,se ogni 15 giorni ci aspetti in autostrada,se ci vieni a mettere adesivi pure nel portone di casa ,se persino a san basso vieni a fare casino in casa nostra etc etc……..ci sta che appena abbiamo l’occasione ti mandiamo a casa messo male e con qualche dentino in meno.io la vedo così per me non è un’infamata.e poi scusa i campobassani hanno deciso di poter girare come e dove vogliono col materiale addosso?da quando in qua si gira così?chiedere ai teatini che hanno fatto dopo samb cb.

    • steve ignorant Says:

      no chiacchiere sei pieno di contraddizioni…

      • no chiacchiere Says:

        Mi spieghi perché scusa?

      • no chiacchiere Says:

        In tema di contraddizioni…..sia voi che i cb oggi hanno preso d’assalto il nostro forum,i cb ricacciano dopo 20 anni lo striscione cuc 1981,nessuno ci calcola ma sia voi che loro record di spettatori addirittura loro di mercoledi,nessuno ci pensa e sia voi che loro record di usa e getta fatti durante una partita…..ditemi voi chi è che si contraddice.

        • LO SCHIFO DELLO SCHIFO Says:

          Veramente quello striscione è stato ricacciato da personaggi storici, per onorare la storia, da inizio campionato.
          Su tutto il resto, se fossi normale capiresti bene che è meglio tacere quanto meno per rendere le palesi (plurale, bamboccio!!!!!) figure di merda meno viscide e meno puzzolenti.
          Dillo al tuo capetto e a quegli altri e due lerci.
          Peggio di quanto previsto.
          mò continua pure a tirarti il collo su internet con i coniglietti tuoi….era meglio quando le foto si pagavano e internet costava un botto!!!!
          veramente non valete un cazzo.
          Non seguirà risposta perchè mi fate schifo, come uomini innanzitutto.
          un cb – zero campanilismo –

          • no chiacchiere Says:

            Mai visto che si ricaccia uno striscione di un gruppo sciolto 20 anni prima.solo a cb.ma forse voi fate scuola in italia….i cucs a roma hanno mai esposto lo striscione per ricordare la leggenda?no e cosi in altri migliaia di casi….

    • fossi in voi... Says:

      bah, secondo me quel giorno che vi aspettavano sarebbe volato solo qualche schiaffo!!!
      oppure un 11 contro 11… resta il fatto che la vostra è stata un’azione schifosa e vi siete dimostrati addirittura più codardi di quanto pensavo!
      quando ne beccate uno cacciate le palle, quando ne beccate tanti??????? bruuuum bruuuum..
      per quanto riguarda il materiale, potevate invitarlo civilmente a levarselo!

  6. Antonio di cb Says:

    È un mondo difficile……
    E c Vo Pacienz

    • popeye Says:

      non ho problemi ad ammettere che ieri ho visto una grande curva a cb e che per quell’episodio si e’ sbagliato a termoli.sia per la sostanza dei fatti che per il collegamento con i gruppi ultras perché sicuramente non parliamo dei soliti fedelissimi della curva guida.pero’ lasciatemi anche dire che ieri in 170 a cb di mercoledi’ e’ da una ottima realta’ ……da terzultimi….anche rispetto a quando venimmo in 200 ad isernia di domenica e da terzi in classifica.sbaglio?

  7. ESTRANEO Says:

    NON HO PROBLEMI AD AMMETTERE DI AVER VISTO UNA BELLA CURVA IERI A CB COSI’ COME NON HO PROBLEMI AD AMMETTERE CHE L’EPISODIO IN QUESTIONE E’ STATO UNA COSA SBAGLIATA NELLA SOSTANZA DEI FATTI E NEL COLLEGAMENTO CON I GRUPPI ULTRAS,ALMENO PER QUANTO RIGUARDA I FEDELISSIMI DELLA GUIDA.
    MA SI DEVE RICONOSCERE CHE 170 TERMOLESI DI MERCOLEDI’ A CB DA TERZULTIMI SONO NUMERI DI UNA OTTIMA TIFOSERIA ANCHE SE LI PARAGONIAMO AI 200 AD ISERNIA DA TERZI IN CLASSIFICA.SBAGLIO?

  8. aesernia Says:

    Ad Isernia venduti e staccati 190 biglietti

    A Campobasso venduti e staccati 92

    per la precisione

    Giuseppe Dianomaria. Campione Mondiale Calabrese estremo

  9. ESTRANEO Says:

    sbagliato sei male informato.a termoli venduti 170 biglietti

  10. ultras della maglia Says:

    state sempre QUA”””

    E la colpa è di cesare, vi doveva lasciare dove stavate. Ci avete rotto il cazzo.

  11. S. Says:

    Vi sembra coerente e da grande curva cacciare cuc dopo 20 anni?e gli usa e getta sulla carta dei panini?

    • no chiacchiere Says:

      1/4 di curva a cantare,gente seduta,50 sciarpe alla sciarpata,usa e getta illegibili e su carta marrone.vi autocelebrate solo campuascia’

      • fossi in voi... Says:

        Pesciolì, hai sbagliato blog, nu semm r ‘sernia!!!!!! “vi autocelebrate solo campuascia’” vai a scriverlo sul loro blog!
        per quanto mi riguarda:
        1) non me ne frega nulla delle vostre versioni o delle vostre critiche!
        Non ho assistito alla partita né al pre e post derby quindi non ho idea di come siano andate le cose.. è vero che bisogna sentire entrambe le “campane” ma vi conosciamo entrambi e una cosa la so per certa (visto il nostro post derby sui blog), le vostre parole sono solo chiacchiere e spesso invenzioni… per quanto mi riguarda la versione ufficiale è quella che hanno dato loro!
        2) dite che non siamo nessuno e di non considerarci, però guarda un po’? siete venuti a rompe le palle a noi! criticateli altrove… non venite a cercare consensi qui!

        • no chiacchiere Says:

          Nessun consenso.pareri spassionati su ciò che avete visto.o vi da’ fastidio commentare il match perché la verita’ non volete farla uscire?
          Vi chiedevo solo un parere da ultras su tutti gli aspetti che i questi casi si valutano.grazie a chi risponderà senza offese.

          • fossi in voi... Says:

            Lo so che per voi è difficile capire che esistono altre categorie, dato che per voi esiste il termoli da quando siete approdati in serie D, ma mercoledì giocava in coppa italia l’Isernia, sai?!
            se la partita fosse stata Campobasso – Isernia e il termoli avesse giocato lo stesso giorno alla stessa ora, che avresti fatto? seguito Campobasso – Isernia o il termoli???
            Dai che lo so che hai quel minimo di intelligenza per capire cosa cerco di dirti…

  12. goran Says:

    Quando farai un azione verso di noi, come le nostre fatte nei tuoi confronti ad Isernia in campionato e coppa e le nostre a termoli o guglionesi ed anche quando ci stavi con il difesa grande allora forse putemm parla. Per me un gruppo si misura anche da questo, non solo dagli usa e getta dal numero e dalle sciarpate.
    No chiacchiere….

  13. PitoCKo Says:

    Dico la mia: Gesto infame e vile. Contro uno da pesci diventate leoni… a parità di numero da pesci diventate conigli…. Seguite una linea se vi riesce, a mio avviso la parte dei conigli vi rende meglio; le azioni da noi fatte nei vostri confronti hanno sempre dimostrato questo. Io la intendo così: Il gruppo parte e in un distributore appena fuori Isernia 3 pulmini incontrano una lancia Y vecchio tipo con due ragazzi ed una ragazza… bhè le mani ti prudono, ma più che altro per quella sana voglia di fare casino, ma sei un uomo, sei un ultras, desisti… ovvio! Vai a Scapoli e becchi il tipo con la maglia che fa il fresco, ovvio uno schiaffo a difesa e guardia del territorio glielo dai, ma senza esagerare…. Queste cose si regolano in altri posti, in altri modi ed in altri momenti… Ovvio, per voi che siete degli infami complessati con l’ansia da prestazione a causa di anni di inattività…. ogni occasione è buona!
    Poi però, quand’è il momento…. fate sempre cilecca! (come ricordava qualche mio amico più su).

    Poi vi lamentate dei continui “insegnamenti”!

  14. no chiacchiere Says:

    Il parere era su mercoledì

    • Ultras della maglia Says:

      mercoledì un buon 1-1 che ci ha qualificati alla finale di coppa.
      Eravamo a piedimonte.
      I gol vostri su telemolise, potevate chiuderla ve lo siete preso in culo. È il calcio..

      • no chiacchiere Says:

        …..capito.l’aspetto ultras stavolta non volete affrontarlo.questo silenzio stavolta parla forse perché abbiamo fatto una grande prestazione?leggete sportpeople….solo in molise veniamo denigrati.chissà perche’…..

        • Baffo Says:

          …solo in Molise venite denigrati…infatti, chissà perché?!…Termolese tifosotto di paese!

          • D. Says:

            Fuori regione vedono solo la facciata, non il contenuto!
            In questi vostri tre anni di attività avete rotto talmente tanto le palle sul web che è stato impossibile non notarvi!
            Chi non vi conosce, ha visto le foto su internet, ha visto la gente (portata dalle promesse societarie) e questo è il risultato… due articoletti su sportpeople fatti da qualcuno che non vi conosce e vi ha apprezzato per la facciata!
            Ma al di là del Molise pochi sanno che in realtà siete solo chiacchieroni e al di là delle minacce ve la siete sempre fatta sotto e non avete mai fatto nulla!
            Se anche noi avessimo fatto lo stesso vostro lavoro sul web con lo scopo però di sputtanarvi con i vari filmati che abbiamo, adesso probabilmente neanche ci sareste!
            Termolese, contenuti zero!

  15. steve ignorant Says:

    mamma mia, no chiacchiere, ma mica sei popeye che scriveva e scriveva spiegando quanto siamo belli e amati ovunque in italia ed incompresi in molise? che se non fosse stato per quella pioggerellina di inizio settimana forse partivamo in 211 invece di 190.5 e poi il tipografo ci ha fatto un mezzo casino che gli avevamo chiesto la stampa resistente da -10 a 30 gradi su carta impermeabile ed invece la lettera e’ venuta male, col carattere che si usa mo’ tipo i romanisti, laziali e tutti quanti, con la rima che manco leopardi te la fa…CHI SI LODA SI IMBRODA…come ha scritto qualcuno sopra “.era meglio quando le foto si pagavano…” ahahahah giusto giusto giusto…

  16. Rio Vivo Says:

    No chiacchiere, poche chiacchiere, grazie.

    Ecco cosa scrive sportpeople dei Termolesi dopo cb-TM di mercoledi:

    Poco prima del fischio d’inizio arriva il turno dei termolesi. Gli ultras giallorossi fanno il loro ingresso tutti assieme facendo davvero un bell’effetto e smontando completamente la mia teoria che li avrebbe voluti per la maggior parte rinunciatari alla trasferta visto il giorno lavorativo. Sono 170, da dati ufficiali. Un numero davvero ottimo considerate tutte le difficoltà logistiche e il penultimo posto in classifica. Ora comincio davvero a capire quanto questa sfida sia sentita. Sarà perché manca da tanti anni, sarà perché le due squadre sono tornate a buoni livelli dopo anni di oblio e sarà anche perché il confronto piace a tutti. Anche a chi non è ultras. Il “pisciaiuolo” contro “montanaro” è un classico del Belpaese e anche qua viene rispettato.
    Tanti gli insulti iniziali. Poi le squadre entrano in campo, gli ultras di casa accendono qualche torcia offrendo un paio di manate compatte che fanno diventare il loro settore un vero e proprio muro. Da parte ospite, invece, viene inscenata una coreografia con una cartata e i cartoncini giallorossi marchiati TM, che equivarrebbe a un’eventuale sigla della provincia di Termoli, a rimarcare il loro non volersi sentire parte dell’agglomerato campobassano. Non smetterò davvero mai di pensarlo: questo genere di campanilismo mi fa letteralmente impazzire. Perché probabilmente è una peculiarità tutti italiana. Le province, le frazioni, i comuni, le regioni, i fiumi, i laghi, le colline. Tutti motivi buoni per dividere e creare rivalità. Mica male.
    Comincia l’incontro e con esso il tifo dei due settori. Faccio la spola, un po’ di qua e un po’ di là, per avere un giudizio complessivo del tifo. Da parte termolese c’è intensità e ritmo nei cori. Ho avuto la fortuna di vederli in un altro derby, lo scorso anno a Isernia, e mi fecero la stessa, ottima, impressione. Bella anche la sciarpata su “Gente di mare”. Nel finale di primo tempo gli adriatici trovano il vantaggio su rigore, un gol che fa esplodere il settore in un’esultanza condita da torce e bomboni. Nella ripresa la qualità del tifo non cala affatto, anche se la cosa che più mi colpisce è come i ragazzi di Termoli rimangano uniti tra loro evitando il classico effetto “maglia sfilacciata”, che è diventato vizio cronico di tante curve negli ultimi anni. Compatte all’inizio e disunite dopo la prima mezz’ora. Una piccola flessione c’è giusto negli ultimi cinque minuti, dopo aver subito il gol della sconfitta. Ma direi che è fisiologica.

    Saluti.

  17. devilsa Says:

    la penso esattamente come “D”


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...