Isernia retrò….


ANNI 30'

ANNI 30′

ANNI 50'

ANNI 50′

IL PORTIERE DELL'ISERNIA TONINO BOVE  SUL TRAGHETTO DI RITORNO DA ISCHIA, DOPO L'INCOTRO DI CALCIO ISCHIA-ISERNIA 2-1. ANNO 1957, CAMPIONATO INTERREGIONALE

IL PORTIERE DELL’ISERNIA TONINO BOVE SUL TRAGHETTO DI RITORNO DA ISCHIA, DOPO L’INCOTRO DI CALCIO ISCHIA-ISERNIA 2-1. ANNO 1957, CAMPIONATO INTERREGIONALE

ANNI 60'

ANNI 60′

ANNI 80'

ANNI 80′

ANNI 80' (ISERNIA 86)

ANNI 80′ (ISERNIA 86)

11 Risposte to “Isernia retrò….”

  1. aesernia Says:

    La quinta foto è veramente particolare oltre che rara. Il “lato” tribuna durante la famosa Aesernia – Cisterna del maggio 84. Praticamente quella zona del X Settembre è rimasta così fino a quel campionato. D’estate furono realizzate le due gradinate scoperte ai lati, una diventò settore ospiti.
    Forse la nostra memoria Steve può illuminarci meglio.

    Paranoiettamoscia

    • Baffo Says:

      …mi permetto di rubare lo spazio a Steve. “aesernia” hai ragione: quello fu l’ultimo anno del “vecchio” X Settembre che, l’anno seguente, avrebbe cambiato fisionomia. La tribuna sovraffollata che si vede nella foto sarebbe di lì a poco stata dotata di copertura in alluminio, diventando la tribuna coperta, mentre ai lati (in luogo dei 2 “corridoi” che c’erano precedentemente, senza spalti) sarebbero state erette -in tempo di record…non come oggi che per fare una cacata di mosca ci vogliono anni- le due tribune scoperte. Anche difronte, la vecchia gradinata prato -in realtà tre gradoni rialzati sul terreno di gioco- sarebbe totalmente stata sostituita dalla gradinata -che la maggior parte di noi ricorda benissimo, in quanto ci abbiamo tifato per svariati campionati- di cemento a gradini piccoli che poteva ospitare quasi un migliaio di persone. Ero bambino, ma ricordo benissimo la fase dei lavori, con ruspe, betoniere e tavole di legno per le colate di cemento, con capannelli di adulti e ragazzi a guardare i lavori, pregustando il futuro campionato di Serie C2…tutta la città si sentiva parte del Grande Calcio che conta. Certe volte vorrei avere la DeLorean di “Ritorno al futuro” per tornare indietro a quegli anni e restarci…senza tornare più.

  2. avamposto Says:

    Quando finiremo cherostory se parete lo vorra finire….. ho tutte le foto anni 80 della prato x fare rubrica isernia retro.
    Fatemi sapere

  3. Baffo Says:

    …il grande portiere Tanino Bove!!…da giovane sembrava un attore, un divo di Hollywood; l’ho conosciuto personalmente, mi raccontava del Calcio dei suoi tempi, delle squadre in cui aveva militato. E’ venuto con me tante volte in macchina, ai tempi del Castel di Sangro in Serie B. Una volta mi invitò a casa sua e mi fece vedere alcuni cimeli dei suoi tempi…divise, scarpe e palloni retrò, di quelli cuciti a mano che tanto vengono rappresentati oggi su drappi e vessilli. Tanino Bove era un pezzo di storia vivente, era egli stesso un “cimelio” dei suoi tempi…grande persona, mi faceva tenerezza…Una volta, qualche tempo prima di morire, fu addirittura investito sotto casa sua, in Via XXIV Maggio, mentre attraversava la strada…ma si riprese, la sua forte fibra resistette, seppur girasse poi con le stampelle…me lo ricordo ancora quando in seguito, per attraversare la strada, bloccava il traffico alzando il braccio!!…Onore a questi “giganti” del passato.

    • LUNGA VITA AGLI ULTRAS Says:

      tutto vero,,,, era un vicino di casa grande tanino,alla sua morte ricordo portammo una sciarpetta a casa sua….

  4. uomoparete Says:

    Spettacolo!
    Avamposto hai ragione. Appena possibile riprendiamo🙂

    Intanto ieri sono stati sorteggiati gli incroci playoff nazionali.
    Primo turno Molise – Basilicata. La vincente incontra nel secondo turno la vincente tra Campania A e Calabria.
    Chi vince il secondo turno è in serie D.

  5. goran Says:

    È una skifezza il blog abbandonato. Prego parete di passare il testimone se non ha tempo ad aesernia o voddy. Mettetevi d accordo Grazie

  6. goran Says:

    Tu lo sai io ho un debole per una cosa sola di sto blog….


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...