Termoli – Isernia F.C. 5-0


Logo ASD Termoli

Immagine

16_9_page-256

Pubblicato su Campionato. 22 Comments »

22 Risposte to “Termoli – Isernia F.C. 5-0”

  1. aesernia Says:

    Va bene che ieri non era la partita da vincere, ma neanche da perdere in questo modo umiliante. Ho sentito l’allenatore delirare su fantomatiche aggressioni sui pullman, basta co ste stronzate, fate i professionisti per dio!
    Benvenga chi sta tentando di salvare una barca già partita mezza affondata da inizio stagione, ma adesso è il momento delle vittorie obbligatorie e necessarie sennò sarà dura mantenersi a galla anche per il futuro.
    Anche se di questa squadra alla città non gliene frega un cazzo
    NOI NON MERITIAMO TUTTO QUESTO!!!!

    Paranoiettasezpredica

  2. uomoparete Says:

    Giusto! piuttosto onore ai TermoLesi che si sono scontrati con i nostri giocatori (…???)😀

  3. 24 FEBBRAIO 1990 Says:

    avete ragione onore ai termolesi hanno dimostrato grande mentalita’….ora basta bisogna vincere nn ci sono scuse,la nostra fede nn va tradita

    • goran Says:

      Mi discosto da come la pensate voi sono sempre esistiti gli “intimorimenti” alle squadre. Lo fanno un po tutti quindi non vedo che ci sia di male, lo abbiamo fatto anche noi e mica una volta..

  4. Ultras della maglia Says:

    Non cominciamo di nuovo, che subito arrivano.
    Quello che si doveva dire alla squadra è stato detto ieri sera, adesso presenza e sostegno. Siamo all’ultima spiaggia..

  5. goran Says:

    Non possiamo retrocedere che San Cosmo ci aiuti. Anni di sacrifici x ottenere qualcosa L Isernia non deve e non può retrocedere.

  6. sempre gli stessi Says:

    non mi sembra che all’andata loro siano stati accolti coi fiori,indi x cui non facciamo ironia spicciola e non spariamo cazzate. Certe cose fanno parte del gioco e basta!
    Domenica o vincono o giocano in cannottiera la prossima giornata!!!!!!

    • Ultras della maglia Says:

      All’andata quest’anno non essendoci gli ospiti abbiamo fatto 1 coro (di numero)contro termoli e basta, la squadra non l’abbiamo calcolata proprio
      L’anno scorso, è vero il clima fu diverso.
      In ogni caso, ripeto, sti cazzi.
      Pensamm a nù.

  7. sempre gli stessi Says:

    scusa l’anno scorso!

  8. uomoparete Says:

    Diciamo che è una mia opinione personale, cui sono sempre rimasto coerente da quando seguo l’Isernia. Io invece mi discosto da quanto successo l’anno scorso. Fra l’altro quella fu una breve svista perchè quando ci si rese conto che non era il pulman dei tifosi ospiti, lo si lasciò passare senza problemi.

  9. aesernia Says:

    Infatti la squadra non c’entra un’emerita cippa. Anche se come dice Goran da che mondo e mondo c’è sempre stata l’indole ad intimorire. Non solo, in questo caso i nostri stanno facendo della fantascienza e del vittimismo pesante. No ai ricorsi.
    Fuori le palle!!!!

  10. sempre gli stessi Says:

    nel 97 a fine partita, il termoli calcio al triplice fischio finale se ne scappò negli spogliatoi e fuori qualcuno stava salendo sul bus della squadra. a volte i derby sono anche questo, e da che mondo è mondo, son sempre successi..non sono questi gli episodi che contano.

  11. 24 FEBBRAIO 1990 Says:

    NO AI RICORSI FUORI I COGLIONI O FUORI DAI COGLIONI

  12. uomoparete Says:

    Guardate che sta cosa del ricorso era totalmente inventata

  13. amarcord Says:

    come scrivono alcuni di voi tipo sempre gli stessi o goran nei derby certe cose si sono sempre fatte.alcuni ingigantiscono cose per me normali che avete fatto anche voi in passato.

    • Marinaio Says:

      Mi fa’ piacere leggere certe affermazioni da parte vostra, il ricorso sarebbe stato ridicolo ! Onore a voi, fermo restando che se ci si vede sempre nemici.

  14. uomoparete Says:

    dalla pagina facebook dell’isernia
    Il day-after della sconfitta di Termoli è anche quello della meditazione in casa Isernia. Un polverone alzato dopo il ko del ‘Cannarsa’ su un possibile ricorso della formazione pentra, vittima di una rappresaglia da parte dei supporter giallorossi. Quest’ultimi poco prima dell’incontro avrebbero esploso alcuni petardi nei pressi dell’autobus che stava conducendo la squadra allo stadio. Tanto spavento per i calciatori biancocelesti, senza però particolari conseguenze per i tesserati dell’Isernia. Dopo l’incontro il direttore sportivo Dino Petrangelo era ancora intento a sincerarsi delle condizioni di alcuni suoi giovani ragazzi, quando si è sollevata una voce davanti agli spogliatoi di un possibile ricorso, per richiedere la vittoria a tavolino della partita. “Si è alzato un polverone inutile – ha dichiarato l’operatore di mercato biancoceleste – perché queste decisioni le prende la società. Né io, né il presidente abbiamo mai parlato di ricorso ai danni del Termoli. Ci siamo spaventati per lo scoppio dei petardi da parte di alcuni pseudo-tifosi giallorossi, però, non possiamo assolutamente trovare un capro espiatorio in questa brutta vicenda. Accettiamo la sconfitta, rialziamo la testa e andiamo avanti. Sapevamo di affrontare una corazzata allestita per la vittoria finale. Avremmo semplicemente voluto fare una migliore prestazione, soprattutto dopo una mezz’ora giocata alla pari. Non capisco come mai sia uscita fuori la voce di un possibile ricorso. Ripeto che gli unici che possono parlare di queste vicende sono i dirigenti e martedì ribadirò questo concetto all’allenatore, allo staff tecnico e alla squadra. Il Termoli è una società amica, perché siamo club della stessa regione. C’è una rivalità sportiva, ma non andiamo oltre”.

  15. termolese Says:

    avete rotto i coglioni a scrivere nei blog degli altri,(amarcord) …….

  16. sempre gli stessi Says:

    roberto ramunno riposa in pace…

    al di là della rivalità!!!!!

    TERMOLI AIDS

  17. tiemmequattordici Says:

    Grazie!!!!

    IS SHIT


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...