Irriducibili lazio, una storia finita?


Questa qui sopra è probabilmente una delle immagini più squallide di quello che era diventato, o meglio di quello in cui si era tramutato uno dei gruppi storici della Curva Nord di Roma e del panorama ultras italiano.

Una storia, che a quanto pare, sembra proprio essere arrivata al capolinea.

Questo il nuovo scenario possibile, con il ritorno in gioco della Banda Noantri

È questa l’ultima formazione giovanile nata in Curva Nord (da una costola degli Irriducibili) un nome nuovo, di stampo romano.
Classico gruppo elitario, non per tutti, di quelli intransigenti e temuti.
Stile e modi di agire sono quelli delle Casual crew d’oltremanica.
Una brigata di azione che con pochi anni di vita già si propone alla ribalta della scena ultras italiana.

Nascono in risposta alla gestione commerciale e monopolistica imposta dagli Irriducibili con i quali si aprirono nuove ere in Italia, quelle del merchandising ultras in Italia, della radicalizzazione politica e di nuovi strumenti a uso e consumo dell’ultras, come le radio e le fanzine, nonchè organizzazione delle trasferte e rapporto economico con l’ex presidente della Lazio Sergio Cragnotti.
Il declino degli Irriducibili è cominciato con l’arrivo del presidente Claudio Lotito, nel 2004. Il nuovo presidente ha intrapreso con il gruppo un braccio di ferro. Se non li ha battuti, di certo gli ha complicato gli affari: tutta la cupola degli Irriducibili è agli arresti, con l’accusa di aver appoggiato la cordata “camorristica” capeggiata dall’ex bandiera Giorgio Chinaglia che voleva provare a comprare la squadra.
 Lo storico gruppo egemone che da circa 20 anni gestisce in prima linea il tifo del settore più caldo della tifoseria laziale sembra aver deciso di cedere il comando. E’ un passo indietro che era nell’aria, soprattutto alla luce delle pesanti critiche rivolte contro la decisione di lasciare entrare la candidata del centro destra Renata Polverini in curva (cosa ancor più scandalosa sulla “pezza” in memoria di Gabriele Sandri). Una mossa che contraddiceva in toto l’appello dello stesso gruppo a disertare le urne o quantomeno a non votare centrodestra alle prossime elezioni regionali, per protestare contro l’attuale presidenza, l’odiato Claudio Lotito caldeggiato e sostenuto da Francesco Storace al momento della sua ascesa alla Lazio.

I componenti della B.N. non espongono lo striscione dal 2005 falcidiati da diffide e fermi per poi ricompattarsi con due nuovi nomi, In basso a destra e White Shoes.

Spirito di gruppo, senso d’appartenenza, controllo del territorio, stile e portamento..
Nessun compromesso!

La nuova conformazione della curva cambierà a partire dal nome. “Curva Nord Lazio” o “Curva Nord Gabriele Sandri” sarà il nuovo nome e racchiuderà l’intero agglomerato dei gruppi presenti nel settore.

“Noi non ci siamo della nostra identità, vogliamo che la curva ritorni allo splendore di una volta e per farlo dobbiamo rimetterci in gioco e in discussione […] Non ci faremo strumentalizzare da politicanti di nessun schieramento politico, perché saremo consapevoli che non saranno loro ad avere a cuore le sorti della Lazio” (SANNITA).

About these ads
Pubblicato su Ultras. 13 Comments »

13 Risposte to “Irriducibili lazio, una storia finita?”

  1. aesernia Says:

    la partita tra l’Is e la capriatese è stata anticipata a sabato(domani) alle ore 18.30

    • casual.is Says:

      venerdi pomeriggio acquisto i biglietti per napoli parma e venerdi sera vengo a sapere che l’isernia gioca sabato , è incredibile abbiamo giocato sempre di domenica e mo dobbiamo gioca di sabato ma andassero tutti a fanculo figc del cazzo.

  2. goran Says:

    sannita inizia ad usci’ con il venafrano che era ieri l’altro sul primo piano molise alla scampagnata di pasquetta, c’era la foto ed aveva la maglia 12 curva nord…
    vi vedo bene insieme.

  3. SANNITA Says:

    credo che sia una maglia acquistata in uno dei tanti negozietti sparsi per roma.. VENAFRO NON CONTA!

    per me ,ripeto sempre, PRIMA ISERNIA e poi tutto il resto!

  4. Giovanni Says:

    Facciamo venire Iorio Melogli D’Ambrosio e i vari politic locali sulla nostra balconata??a cavalcione…poi….ops….incidente…tutti giù per terra

  5. marione Says:

    cosimo te scass ru cul. saluti a vo dao
    poldone

  6. ultras della maglia Says:

    GORAN OGNI SCUSA E’ BUONA…

    VIENI ALLO STADIO IO TI DO IL MIO ABBONAMENTO E IO PAGO IL BIGLIETTO AL POSTO TUO E TI OFFRO PURE IL CAFFè CON “SIGARETTA” NELL’INTERVALLO. COSì RIENTRI DELLA SPESA.DICO SUL SERIO IL MAIUSCOLO è PERCHE’ MI SI BLOCCANO I CARATTERI!

  7. raikkonen Says:

    marione ma xche d vuoi fare male

  8. NUTTY Says:

    DAMOJE FOOCO!!U.TR

  9. raikkonen Says:

    vo dao c e ne sn anche x te

  10. uomo.parete Says:

    18 o 18.30?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.